Incontro di approfondimento su "Trade Finance: soluzioni finanziarie per l'esportazione di macchinari"

giovedì 9 luglio 2009 dalle ore 9,00 alle ore 13,00
 
La concorrenza globale, accentuata dalla grave crisi in atto, impone alle imprese di offrire prodotti sempre più competitivi al mercato, insieme a soluzioni finanziarie interessanti, che spesso sono pari alle caratteristiche del prodotto nell'influenzare la decisione di acquisto.

Questa premessa ci ha spinto ad organizzare questo incontro di approfondimento sul tema del trade finance, quale formula finanziaria che permette di vendere con ragionevole certezza di incasso, offrire dilazioni di pagamento interessanti per l'acquirente, e smobilizzare il credito pro-soluto a beneficio della liquidità aziendale.

Durante il seminario saranno trattati i seguenti argomenti:

  • pagamenti dilazionati e coperture assicurative del credito: tipologie; ricorso ai titoli di credito cambiari;requisiti normativi; garanzie reali o reali improprie (riserva di proprietà sui beni forniti);
  • garanzie finanziarie passive (performance bonds) e responsabilità contrattuale del fornitore;
  • forme di smobilizzo del credito pro-soluto: sconto, factoring, forfaiting;
  • operazioni pro-soluto assistite da coperture assicurative (ad esempio, pro-soluto con voltura polizza SACE);
  • le varie tipologie contrattuali alle quali l'impresa fa ricorso per fornitura di macchinari, impianti, ricambi, assistenza tecnica: le clausole consigliate per il necessario coordinamento con i contratti assicurativi e lo smobilizzo del credito;
  • operazioni di finanziamento a medio termine assistite da garanzia finanziaria. 

 
 
Interverranno:
Avv. Massimiliano Bovesi, dello Studio Legale Bovesi Cartwright Pescatore,
Dott. Valentino Pischedda, Consulente Finanziario,

Consigliamo la partecipazione alle imprese che:

- vendono sui mercati internazionali macchinari, impianti, attrezzature
- concludono contratti di vendita per importi indicativamente da 200.000,00 a un milione di Euro
- propongono dilazioni di pagamento che possono andare dal breve termine (fino a 24 mesi) al medio termine (da 24 a 60 mesi).

Per una migliore efficacia del seminario, esso sarà riservato ad un numero limitato di imprese, selezionate secondo l'ordine cronologico di ricevimento delle adesioni, da inviare a international@unindustria.bo.it

Gli uffici confermeranno la partecipazione agli interessati, comunicando contestualmente la sede dell'incontro.