La gestione dei dipendenti all'estero: aspetti fiscali, previdenziali, assistenziali

Giovedì, 8 ottobre 2009 alle ore 14.30
UNINDUSTRIA Bologna - Via San Domenico, 4

 
Il seminario, di taglio tecnico-operativo, ha lo scopo di approfondire gli aspetti di criticità relativi alla gestione del personale dipendente in mobilità internazionale.

Programma:

Strutture contrattuali: Trasferta / Trasferimento / Distacco
Cenni sulle strutture contrattuali per la gestione del personale dipendente all'estero e il loro impatto sugli aspetti fiscali e previdenziali

Residenza fiscale e tassazione dei redditi
Pianificazione residenza fiscale finalizzata all'eliminazione della doppia imposizione.
Doppia imposizione: gestione del credito di imposta e problematiche connesse.
Adempimenti del sostituto di imposta

Il trattamento fiscale dei frontalieri
Caso Svizzera - cenni

La base imponibile contributiva: un problema aperto
Individuazione della base imponibile contributiva in funzione del Paese estero di distacco.
Pianificazione previdenziale

Aspetti intercompany
L'importanza dei contratti intercompany ai fini del riaddebito dei costi infragruppo e la coerenza con l'impostazione giuslavoristica.
Il distacco parziale
Gli aspetti IVA e corporate dei riaddebiti

Le politiche di neutralità fiscale
L'importanza della policy aziendale (tax protection vs tax equalization) e gli arbitraggi fiscali.
La gestione della residenza fiscale e l'impatto sui costi aziendali

Schede Paese: Cina, India, Vietnam e Stati Uniti d'America
Analisi aspetti contrattualistici, fiscali e previdenziali


Relatori:

Dott. Luca Valdameri
Partner Studio Pirola Pennuto Zei & Associati


Dott.ssa Luisa Masciocchi
Manager Studio Pirola Pennuto Zei & Associati

Coordina i lavori:

Dr.ssa Enza Lupardi
Responsabile Area Fisco e Diritto d'Impresa


Si prega di dare cortese conferma nei seguenti modi:
1. on line cliccando sul link a fondo pagina
2. telefonando alla Segreteria del Servizio Fisco e Diritto d'Impresa, Sig.ra Domenica Zungri al seguente n. 051/6317224
3. via e-mail al seguente indirizzo: fiscale@unindustria.bo.it 
4. via fax al seguente n. 051/6317298