Progetto promosso da Confindustria Emilia - Romagna e Cgil, Cisl e Uil sulla diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza del lavoro - Seminario

Con l'obiettivo di una comune riflessione sulla diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza del lavoro ed in particolare sull'importanza di indirizzare i lavoratori e le imprese verso atteggiamenti e comportamenti coerenti con le esigenze di prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro, viene organizzato un incontro che avrÓ luogo
 
giovedý 13 maggio 2010 alle ore 9,30
presso Unindustria Bologna, in Bologna, via S. Domenico 4


Nel corso dell'incontro saranno presentati i primi esiti di un progetto bilaterale promosso da Confindustria e Sindacati a livello regionale e finanziato da Fondimpresa, iniziativa innovativa per lo  sviluppo e la diffusione a livello regionale della sensibilitÓ in materia.

Nell'ambito del progetto Ŕ stata sperimentata una check-list per identificare i fabbisogni di formazione e informazione delle imprese e dei lavoratori, con conseguente organizzazione di un programma di interventi formativi-informativi brevi (4 ore ciascuno),  che sarÓ avviato a breve nella provincia di Bologna, per le aziende e i lavoratori interessati ad approfondire questo approccio al tema della sicurezza.

Programma

Ore 9,30 Apertura dei lavori
Unindustria Bologna

Ore 9,45 Presentazione dell'iniziativa
Guido Scarascia - Unindustria Bologna -  Servizio Sindacale
Enrica Bonzani - Cofimp -  Responsabile Area Formazione per le Imprese
Daniele Tartarini - Consulente direzionale e psicologo del lavoro
 
Interverranno rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil di Bologna

Ore 11,00  Interventi programmati

L'andamento infortunistico in Provincia di Bologna
Maria Celeste Piracci - Direttrice Sede INAIL di Bologna

La sicurezza del lavoro in ambito industriale
Cesare Saccani - Ordinario di Impianti Industriali Meccanici - FacoltÓ di Ingegneria, UniversitÓ di Bologna

Ore 12,00   Discussione
Ore 13,00  Conclusione dei lavori
 
Si prega di dare cortese conferma della partecipazione entro venerdý 7 maggio p.v., registrandosi on line direttamente dal link a fondo pagina oppure scaricando e utilizzando la scheda allegata all'invito.