Finanza ed Impresa alla luce dei nuovi scenari

giovedì 22 marzo 2012 alle ore 17
Unindustria Bologna, via S.Domenico 4
 
 
I profondi cambiamenti del contesto economico mondiale degli ultimi anni, le sue persistenti difficoltà e la sua continua evoluzione investono in maniera particolare il rapporto tra imprese e finanza.
Unindustria Bologna, in partnership con Il Sole 24 Ore, vuole riflettere sulle trasformazioni di tale rapporto e, con il contributo di importanti rappresentanti del mondo della finanza, del credito e del governo del territorio, intende analizzare in quali direzioni esso si vada sviluppando.
Molteplici sono gli aspetti che saranno al centro dell'analisi: in particolare, i servizi del credito; i fondi di Private Equity e gli strumenti finanziari innovativi; l'importanza del ruolo della Pubblica Amministrazione; il superamento delle difficoltà nel reperimento delle fonti finanziarie, specialmente da parte delle PMI.


Programma
 
Tiziana Ferrari - Direttore Generale di Unindustria Bologna
Apertura dei lavori

Gaetano Miccichè - Direttore Generale di Intesa Sanpaolo
Come coniugare bilanci bancari e servizio sul territorio alle imprese


Matteo Arpe - Amministratore Delegato di Sator SpA
Private equity, interventi dei fondi per la capitalizzazione e lo sviluppo delle PMI verso modelli più competitivi


Giancarlo Muzzarelli - Assessore Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile, economia verde, edilizia, autorizzazione unica integrata
Economia-finanza-lavoro: come l'ente pubblico del territorio può salvaguardare l'economia uscendo dai binari classici d'intervento e relazione

Daniele Salati Chiodini - Vicepresidente Unindustria Bologna con delega al credito e alle politiche fiscali
La difficoltà nelle PMI a reperire finanziamenti rende necessaria un' evoluzione nelle relazioni interne ed esterne


Coordinerà i lavori Ilaria Vesentini giornalista de Il Sole 24 Ore
 
 

Seguirà un aperitivo.



Si prega di confermare la propria presenza alla segreteria organizzativa del convegno: creditofinanza@unindustria.bo.it o direttamente dal link a fondo pagina.