COSTO MEDIO DI INDEBITAMENTO

Premessa

Una maggiore consapevolezza nel rapporto con la banca permette all'azienda di ridurre le asimmetrie informative e diventare pi¨ consapevole delle proprie necessitÓ finanziarie. Il pricing, infatti, non riguarda solo la determinazione del tasso ma di tutte le condizioni da praticare nell'ambito della stipula di un contratto finanziario: livello delle commissioni, durata, ammontare delle garanzie, altro.
  

 

In cosa consiste il servizio

l servizio partendo dall'analisi della centrale rischi della Banca d'Italia e dall'analisi del rapporto tra utilizzato - fatturato permette di analizzare e confrontare le condizioni che le banche applicano sulle linee di credito a breve e  medio - lungo termine. SarÓ importante monitorare se il costo del debito Ŕ un fattore che penalizza la competitivitÓ della vostra impresa attraverso l'analisi di:
a) Costo del debito suddiviso per linea
b) Costo del debito suddiviso per banca
c) Costo del debito aggregato per breve e M/L termine
d) Incidenza del costo delle spese e altre voci di costo

 

Documentazione necessaria

All'azienda verranno inviati due file Excel : il primo contenente l'indicazione dei pi¨ importanti elementi di costo della linea di credito o del finanziamento; il secondo nel quale dovrÓ essere indicato il fatturato dell'azienda. Una volta compilati dovranno essere re - inviati per l'analisi.




Vantaggi

Il confronto sulle condizioni bancarie permette di:

- monitorare in modo pi¨ efficace l'andamento del rapporto con la propria banca.
- lavorare con le banche che applicano le condizioni pi¨ competitive.
- tenere sotto controllo il rapporto oneri finanziari/fatturato.



              

Costo

E' un servizio completamente gratuito per tutte le aziende associate ad Unindustria.
 

Per informazioni
╚ necessario mettersi in contatto con l'Area Finanza d'impresa: tel. 051 - 6317209