Le opportunità del procurement pubblico: dal contesto locale al contesto globale

mercoledì 25 maggio 2016 ore 15.00
Unindustria Bologna - Via San Domenico, 4


Seminario organizzato con l'obiettivo di fornire un quadro di orientamento sulle modalità di accesso ai singoli segmenti di mercato delle gare d'appalto a livello nazionale ed internazionale.
Un enorme mercato per tutti: a livello nazionale il mercato elettronico per la Pubblica Amministrazione (MePA) ha sviluppato nel 2015 due miliardi di valore di acquisti superando l'anno precedente del 39%. A rendere possibile tutto ciò sono state le 55.000 imprese abilitate - rappresentate per il 99% da piccole e medie imprese - e i 39.000 punti ordinanti delle P.A. che hanno potuto effettuare i propri acquisti tra più di 7 milioni e mezzo di offerte, su 30 diversi bandi merceologici.

In Europa ogni anno oltre 250.000 amministrazioni pubbliche spendono circa il 18% del PIL per acquisti di servizi, lavori o forniture. Un'impresa registrata nell'UE ha il diritto di partecipare direttamente alle gare per l'aggiudicazione di tali appalti pubblici, così come è possibile trarre beneficio indirettamente da queste gare attraverso la subfornitura di beni e servizi alle aziende aggiudicatarie.

Inoltre, chi si aggiudica le gare genera poi un indotto di forniture e servizi ancora più importante, e grazie al nuovo servizio di Unindustria Bologna è ora possibile conoscere anche gli aggiudicatari delle gare.

PROGRAMMA

  • Il mercato degli acquisti nazionali "sotto soglia"
  • Il mercato elettronico delle gare pubbliche nazionali (MEPA)
  • Il procurement comunitario ed internazionale
  • Il mercato della sub-fornitura derivante dal procurement istituzionale (nazionale, comunitario e internazionale)
  • I servizi di informazione e assistenza di Unindustria Bologna con particolare focus sulla nuova implementazione della segnalazione degli aggiudicatari.


Per la partecipazione in sala, registrazione on-line dal link a fondo pagina oppure mediante e-mail bandi@unindustria.bo.it

Libero accesso in streaming per gli Associati Unindustria.