La classificazione doganale delle merci

martedì 19 settembre 2017 ore 9.30
Confindustria Emilia sede di Bologna Via San Domenico 4


La classificazione doganale dei prodotti è alla base di tutte le regole del commercio internazionale, da quelle sull'origine a quelle sul dual use, e tutte le altre.
Confindustria Emilia ha deciso di organizzare questo incontro di approfondimento con l'Ufficio dell'Agenzia delle Dogane di Bologna, con l'obiettivo di spiegare alle imprese come si classificano i propri articoli, e quali strumenti sono a disposizione delle imprese per la classificazione.

Programma

La classificazione doganale delle merci:

  • Sistema Armonizzato (SA) di designazione e codificazione delle merci
  • Nomenclatura Combinata (NC) dell'Unione Europea
  • Regole generali per l'interpretazione della NC

Ausili per la classificazione:

  • Note esplicative (SA e NC)
  • Sentenze pregiudiziali della Corte di Giustizia
  • Regolamenti di classificazione
  • Linee Guida della Commissione Europea relative alla classificazione nella nomenclatura combinata delle merci presentate in assortimenti condizionati per la vendita al minuto
  • Decisioni e i Pareri di classifica emessi e adottati dal Comitato del SA
  • ITV/Informazioni Tariffarie Vincolanti
  • Inquadramento normativo e procedure di rilascio
  • Banca Dati della Commissione Europea (EBTI)

Tariffa Doganale Comune e Tariffa integrata dell'Unione Europea

Consultazione della banca dati on line TARIC 

Errori di classificazione: trattamento sanzionatorio


Interverrà il dott. Taddeo Palacchino, Direttore dell'Ufficio delle Dogane di Bologna, e ildott. Consalvo Travigliaeladott.ssa Sara Maria Debegnak dell'Ufficio delle Dogane di Bologna.

Per la partecipazione in sala, registrazione on-line dal link a fondo pagina oppure mediante e-mail  v.mainoldi@confindustriaemilia.it
Libero accesso in streaming per le associate di Bologna.