"Far volare gli ITI"

Lunedì 11 settembre è stata presentata, in una conferenza stampa nella sede di via San Domenico a Bologna, l'iniziativa di Confindustria Emilia Area Centro per il miglioramento delle strutture scolastiche.

Il piano prevede che i progetti definiti e proposti dai 12 Istituti Tecnici dei territori di Bologna, Ferrara e Modena coinvolti (Aldini Valeriani Sirani e Belluzzi Fioravanti di Bologna, Giordano Bruno di Budrio, Bassi-Burgatti di Cento, Copernico-Carpeggiani di Ferrara, Alberghetti di Imola, Ferrari di Maranello, Fermi e Corni di Modena, Montessori-Da Vinci di Porretta Terme, Volta di Sassuolo e Levi di Vignola) vengano finanziati, attraverso attività di fundraising e micro-funding, dalle aziende associate e prevede che Confindustria Emilia integri l'ammontare dei contributi raccolti dalle imprese raddoppiando le risorse fino ad un tetto massimo di 200 mila euro.