Origine preferenziale e made in... novità del 2017 e aspetti più importanti

mercoledì 15 novembre 2017 ore 14.30
Confindustria Emilia Area Centro
Via San Domenico, 4


Nell'ultimo anno sono state introdotte alcune novità in tema di origine dei prodotti, che saranno illustrate durante questo incontro, che sarà anche l'occasione per approfondire gli aspetti più problematici nella determinazione dell'origine.
Dichiarare ai propri clienti l'origine dei prodotti è ormai una prassi diffusa tra tutte le imprese, sia che lavorino direttamente con l'estero, sia che siano fornitori di imprese esportatrici, e le norme sono complesse e stratificate a livello nazionale ed internazionale.
Il convegno avrà il seguente programma, ed ampio spazio sarà dedicato alle domande dei partecipanti.

- Novità introdotte dal Codice Doganale:
   i nuovi modelli di dichiarazione del fornitore
   esportatore autorizzato (EA) ed esportatore registrato (REX)

- i cardini dell'origine preferenziale e non preferenziale: scopi, regole, dichiarazioni, certificati, responsabilità.
- l'accordo di libero scambio tra Unione europea e Canada (CETA) in vigore dal 21.09.2017: differenze rispetto agli altri accordi per quanto attiene l'origine dei prodotti

Relatore:
Alberto Ghelfi, avvocato e doganalista, si occupa di diritto doganale, diritto dei trasporti, IVA internazionale, diritto penale dell'impresa; diritto industriale; contenzioso penale, tributario e amministrativo.

Modera:
Morena Fiorentini, responsabile Internazionalizzazione Confindustria Emilia


Si prega di dare cortese conferma di partecipazione alla segreteria dell'area e-mail v.mainoldi@confindustriaemilia.it  

Il seminario si terrà anche nella sede di Ferrara, Via Mons. Maverna 4 il giorno giovedì 16 novembre alle ore 14.30. Per informazioni contattare Elena Nani (tel.0532 205122; mail e.nani@confindustriaemilia.it)